This article is for an older version of CCC. You can find the latest version here.
Printer-Friendly Version
Product: 
ccc4

Se stai usando le impostazioni SafetyNet di default di CCC dovrai impostare un'eliminazione maggiore usando le Impostazioni avanzate. La quantità di spazio libero richiesta sulla tua destinazione dipende dalla dimensione dei file che modifichi normalmente durante la giornata. In genere, all'inizio dell'operazione di backup (ad esempio direttamente dopo l'ultimazione dell'eliminazione) devi avere lo spazio libero che vedi copiato normalmente durante un backup. Quindi, se CCC normalmente copia 9GB di dati, magari con picchi di 14GB di tanto in tanto, devi configurare le impostazioni di sfoltimento per adattare quel valore massimo (ad esempio lascia almeno 15GB di spazio libero). Specialmente se modifichi regolarmente file grandi, l'ammontare nominale di dati copiati ogni volta potrebbe essere molto alto. Se usi un contenitore virtuale Windows con 80GB su base giornaliera, p.es., la quantità nominale di dati copiati durante l'operazione di backup giornaliera sarà almeno 80GB. Quindi dovrai configurarla nelle impostazioni di sfoltimento.

Determinare il limite ottimale di sfoltimento SafetyNet

Usa la Cronologia operazioni per determinare il limite di sfoltimento

Segui questi passi per determinare il limite ottimale di sfoltimento per la tua operazione:

 

  1. clicca il pulsante Cronologia nella barra degli strumenti di CCC per aprire la finestra Cronologia operazioni.
  2. Seleziona l'operazione interessata come una specie di operatore nel secondo menu a comparsa
  3. Clicca sul titolo della colonna "Dati copiati" per ordinare la tabella secondo questo valore in ordine discendente.
  4. Il valore in alto indica il volume massimo di dati che CCC ha copiato per questa operazione particolare. Il limite di sfoltimento deve essere leggermente più alto di questo valore, in modo che all'inizio di qualsiasi operazione CCC creerà almeno sufficiente spazio libero disponibile prima di copiare i file.

Il comportamento di sfoltimento standard è lo sfoltimento SafetyNet quando la quantità di spazio libero sulla destinazione è inferiore a 25GB. Per modificare le impostazioni di sfoltimento SafetyNet di CCC, seleziona l'operazione nella finestra principale di CCC, quindi procedi come segue:

  1. clicca il pulsante "Usa impostazioni avanzate" in fondo alla finestra.
  2. Nella sezione Sfoltimento SafetyNet, definisci in che modo CCC deve sfoltire la cartella SafetyNet, ad esempio in base a spazio libero disponibile nella destinazione, data degli archivi o dimensione degli archivi.
  3. Specifica un limite.
  4. Salva le modifiche dell'operazione.

"Perché CCC segnala che la destinazione è piena quando sembra di avere sufficiente spazio per file più recenti?"

Per evitare di sovrascrivere un file di backup buono con uno danneggiato sull'origine, CCC utilizza una speciale procedura di copia chiamata copia "atomica". Se un file è stato modificato dopo l'ultimo backup, sarà copiato nella destinazione utilizzando un nome di file temporaneo, ad esempio, .nomefile.XXXXXX. Quando CCC ha finito di copiare il file correttamente, elimina (o sposta in SafetyNet) la versione precedente nella destinazione, quindi rinomina il file aggiornato con il suo nome corretto.

Dato che CCC usa questa procedura speciale, il volume di destinazione deve avere almeno lo spazio libero sufficiente per accogliere tutti i dati che saranno copiati, più sufficiente spazio per accogliere una copia temporanea dei file più grandi sul volume di origine, Se modifichi spesso file molto grandi, come filmati, immagini disco o contenitori di macchine virtuali, dovresti assegnare un volume di backup che dispone di più spazio di quanto non ne sia consumato dal tuo volume di origine e dovresti configurare lo Sfoltimento SafetyNet di CCC per contenere una copia temporanea del file più grande nel volume di origine.

"Ho disattivato SafetyNet, come può essere piena la destinazione?"

Se hai disattivato SafetyNet di CCC, le eliminazioni avranno luogo quando gli elementi da eliminare sono stati rilevati. CCC trasferisce i file e le cartelle sui volumi di origine e destinazione in ordine alfabetico, quindi è possibile che CCC tenterà di scrivere file nella destinazione prima di eliminare elementi che sono stati eliminati dall'origine. Se hai fatto grandi cambiamenti a livello organizzativo nell'origine (ad esempio rinominato o spostato cartelle e creato molti elementi) potrebbe essere utile eseguire l'operazione di backup con l'opzione per la risoluzione di problemi Esegui prima una fase di eliminazione. In aggiunta, se si trova una cartella _CCCSafetyNet nel volume di destinazione, sposta quella cartella nel Cestino e svuota il Cestino prima di procedere.

Documentazione correlata